Basalto, basaltina Bagnoregio, Golden Imperial, pietra Serena, Peperino rosso Viterbo, peperino rosa Viterbo peperino grigio ViterboTravertino Romano delle cave di Tivoli
Le principali opere della Roma antica, medievale e rinascimentale sono state fatte con questo materiale, citiamone alcune fra le più famose: il Colosseo, il Circo Massimo, Piazza Dante, Il Palazzo della Civiltà e del Lavoro IBM headquarters di Gino Valle.

All'estero non dimentichiamo che il travertino è stato usato da Renzo Piano per la Nasher fundation a Dallas (U.S.A.) , da I.M. Paiper per la Bank of China a Pechino (Cina) senza dimenticare la scalata della Metro Goldwin Mayer Studios a Los Angeles (U.S.A.)

Peperino di Viterbo delle cave di Vitorchiano
Con tale materiale è costruito il centro storico di Vitorchiano e tutta la parte medievale della “Città dei Papi “, l'imponente scalata di Palazzo Farnese, sec. (XVI), a Caprarola, Villa Lante, sec (XVI), entrambe ad opera del Vignola.

Da segnalare anche la pavimentazione del centro storico di Civitavecchia e di Piazza in Cavarzesca, Venezia, Piazzale Flaminio, di Piazza di Ponte Milvio, Piazza San Cosimato, a Roma. All'estero il restauro con il Peperino di Viterbo della cattedrale di Saint Jain a G-Hertogenbosh in Olanda .

Basaltina di Bagnoregio e Basalto per pavimentazioni e selciato
Piazza del Campidoglio, Piazza Massimo alle Terme a Roma. Galleria d'arte Techem Francoforte in Germania. Sono state pavimentate con pietre basaltiche poichè moltissime città della Tuscia rinascimentale hanno le strade pavimentate con i “SANPIETRINI” di basalto, prendendo spunto proprio da Piazza San Pietro a Roma. La basaltina di Bagnoregio è attualmente molto di moda e viene usata oltre che per le pavimentazioni anche per le scalate e le modanature di interni.

Pietra Serena Medicea
La pietra serena è una pietra arenaria di colore grigio particolarmente utilizzata nell'architettura e in parte anche nella scultura. È tipica dell'architettura toscana, ed in particolare di Firenze, anche se non viene solitamente usata per il taglio dei blocchi da muratura, ma per elementi isolati o decorativi come colonne, cornici e costoloni. Con tale materiale è costruito il Frontone di Villa di Artimino, il Pilastro del loggiato della Santissima Annunziata a Firenze.

Golden Imperial
Pietra arenaria con cui sono state costruite le piramidi d'Egitto da cui è importata. Eccellente in abbinamento con le pietre locali ed il tufo.

Tra le novità in esclusiva il ROSSO FUSO (Peperino di Viterbo cotto in fornace che acquista e mantiene un colore rosso naturale eccezionale) e la Golden Imperial importata dall'Egitto.


Possibilità di ogni tipo di modanatura: toro, mezzo toro,becco di civetta, listello, banda, ecc, con eventuale rifinitura a bocciardatura, sabbiatura, levigatura, spazzolatura.